In breve

CGIL, STOP A TERMOVALORIZZATORI ULTERIORE CONFERMA DELLA NECESSITA’ DI RIVEDERE IL PIANO REGIONALE

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 13 feb-“Lo stop ai termovalorizzatori, dopo i dati dell’Apat,  e’ l’ulteriore conferma della necessita’ di aprire una verifica sul piano regionale dei rifiuti per introdurre le opportune modifiche  nell’interesse dell’ambiente e della collettivita’”: lo dice il segretario generale della Cgil siciliana, Italo Tripi. Per l’esponente sindacale “adesso bisogna rimettere nel giusto ordine i vari elementi e puntare in primo luogo all’incremento della raccolta differenziata”.2007 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.