In breve

TRIPI (CGIL), LOMBARDO CONVOCHI NUOVO TAVOLO GOVERNO REGIONALE- PARTI SOCIALI PER VERIFICA ATTUAZIONE MISURE ANTICRISI

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 18 dic- “Gli ultimi dati dell’Istat, la grande partecipazione alle manifestazioni Cgil dello scorso 12 dicembre, confermano il disagio sociale crescente in Sicilia. Nell’isola e’ gia’ aperta una discussione governo regionale e parti sociali: al presidente della Regione chiediamo di riconvocarci per verificare quali azioni si siano intraprese per fare fronte alla crisi”. Lo ha detto Italo Tripi, segretario generale della Cgil siciliana, concludendo il direttivo della sua organizzazione. Governo regionale e parti sociali si sono incontrate il 26 novembre e, in quella sede, alcune delle organizzazioni presenti e tra queste la Cgil, hanno consegnato al capo dell’esecutivo una lista di proposte anticrisi. “Il 26 novembre e in occasione dello sciopero del 12 – ha rilevato Tripi- il presidente della regione ha affermato di condividere punti della nostra piattaforma. Oggi ci preme sapere- ha aggiunto- cosa e’ seguito a quelle affermazioni sul piano dell’azione di governo. Se, ad esempio, c’e’ stata una discussione con gli enti locali per sbloccare le opere pubbliche immediatamente cantierabili, oppure se e’ gia’ in calendario il tavolo politico sull’utilizzo dei fondi strutturali: una delle poche chance concrete che ha la Sicilia per investire sullo sviluppo, a patto che queste risorse non vengano utilizzate surrettiziamente per coprire i buchi del bilancio della regione”.2008 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.