In breve

ALLA ST ALTA PERCENTUALE DI IMPIEGATI IN SCIOPERO MARANO: CHIEDEREMO A LOMBARDO INTERVENTO SU GOVERNO NAZIONALE

Print Friendly, PDF & Email

Catania, 11 giu- Lo sciopero alla Stmicroelectronics ha registrato stamani l’adesione dell’80% degli impiegati. Anche gli operai stanno partecipando in gran numero, ma la percentuale sara’ possibile definirla a turni completati. Lo rende noto la Fiom Cgil siciliana. “La giornata di oggi- dice Giovanna Marano, segretaria generale della Fiom Cgil siciliana, che ha partecipato al presidio davanti ai cancelli dello stabilimento- dimostra la grande preoccupazione che c’e’ tra i lavoratori riguardo le sorti dell’insediamento industriale. Auspichiamo che nell’incontro in programma domani- aggiunge- il presidente della regione assuma il preciso impegno di fare valere tutto il suo peso per ottenere dal governo nazionale la convocazione del tavolo di trattative su St e Numonyx. Vogliamo garanzie per i lavoratori -sottolinea Marano-e certezza che la microelettronica e le alte tecnologie non vengano dirottate altrove ma restino a Catania consentendo al sito industriale di proseguire su un percorso di sviluppo che a un certo punto sembra esserci interrotto e impedendo cosi’ anche una nuova fuga di cervelli dalla nostra regione”.

2010 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.