In breve

FLAI CGIL SICILIA, TOGLIERE SEGRETO DI STATO E AFFERMARE VERITA’ E GIUSTIZIA PER TUTTI I SINDACALISTI UCCISI DALLA MAFIA

Print Friendly, PDF & Email

Palermo,12 marzo- “Condividiamo la proposta di funerali di Stato per Placido Rizzotto, ma invochiamo anche la necessita’ che lo Stato si adoperi affinche’ sia fatta verita’ e giustizia”. Lo dice Salvatore Tripi, segretario generale della Flai Cgil siciliana, che chiede che “su quello di Rizzotto e sugli altri omicidi di sindacalisti e lavoratori avvenuti nel dopoguerra, a partire dalla strage di Portella della Ginestra, sia abolito il segreto di stato e siano celebrati processi storici”. Tripi sottolinea che “ancora oggi di questi assassini non si conoscono mandanti ed esecutori. Ritengo che onorare la memoria di Rizzotto – conclude- e degli altri caduti per mano di mafia debba significare in primo luogo fare luce su questi delitti”.
2012 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.