In breve

MAGGIO (CGIL) PROBLEMA E’ ATTUAZIONE. SI RISCHIA CHE GLI OBIETTIVI NON VENGANO COLTI

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 15 mag- “Il piano per il Sud e’ certamente un segnale piccolo ma il vero problema sta nella sua attuazione. Considerato che i progetti verranno elaborati dalla Regione il rischio e’ che non si colgano gli obiettivi. Occorrera’ dunque vigilare affinche’ questo non accada”: lo ha detto Mariella Maggio, segretaria generale della Cgil Sicilia, durante il direttivo del sindacato. A proposito della crisi economica e occupazionale nella regione e delle tante vertenze aperte Maggio ha detto che “l’incapacita’ del governo Lombardo di dare segnali positivi e’ sempre piu’ evidente. Se il trend continua a essere questo- ha aggiunto- mi chiedo come si possa solo ipotizzare la prosecuzione di un’esperienza di governo che a queste condizioni non ha piu’ ragione di esistere”.2012 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.