In breve

MESSINA: DONATO (CGIL), CROCETTA ASCOLTI GRIDO CHE VIENE DALLE PROVINCE

Print Friendly, PDF & Email

Messina, 10 nov. “ Al presidente della regione, nel giorno del suo insediamento, chiediamo di ascoltare il grido che viene  dalle province dell’isola e di mettere subito in moto la macchina per giungere a un piano regionale del lavoro efficace e condiviso”: lo dice Ferruccio Donato, reggente della Cgil Sicilia, che ha partecipato oggi a Messina alla manifestazione sui temi dell’occupazione promossa dai sindacati confederali. “Una manifestazione- sottolinea Donato- per chiedere risposte alle difficolta’  della citta’  in tema di occupazione e in ordine al rischio di default del comune, che sta gia’ causando problemi gravi anche per i lavoratori e le  loro retribuzioni ”. Donato aggiunge che “servono interventi in grado di dare risposte strutturali in termini di nuova occupazione, con investimenti mirati, serve che i  problemi degli enti locali, messi a dura prova dai tagli del governo nazionale, trovino adeguato sostegno affinche’ questi riescano a garantire i lavoratori ma anche le politiche di welfare. I Comuni a loro volta- conclude- devono assicurare bilanci efficaci e trasparenza e rigore  della spesa pubblica, con l’eliminazione degli sprechi”.
2012 dac”

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.