In breve

EDILI: FILLEA LANCIA COMITATO DEI DISOCCUPATI INTITOLATO A BEPPE BURGARELLA. “RISORSE ANNUNCIATE DA CROCETTA VENGANO DESTINATE A TAMPONARE CRISI DEL SETTORE”. SABATO ASSEMBLEA AL DON ORIONE

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 8 marzo- “Se i cantieri di lavoro annunciati da Crocetta avranno la stessa impostazione di quelli dei tempi di Lombardo non serviranno a tamponare la crisi del settore edilizio, quello che negli ultimi 4 anni ha registrato la più alta percentuale di disoccupati, con 54 mila persone che hanno perso il lavoro”: lo dice Franco Tarantino, segretario generale della Fillea Cgil Sicilia. Tarantino chiede che “le risorse annunciate per i disoccupati vengano utilizzate per cofinanziare interventi di piccola manutenzione che i comuni non riescono a fare perché rischiano di sforare il patto di stabilità”. Dell’argomento e della crisi dell’edilizia si discuterà sabato 9 marzo in un’assemblea regionale dei comitati dei disoccupati degli edili della Fillea Cgil, che si terrà alle 9.30 al Don Orione (via Pacinotti) e che lancerà un “Movimento dei disoccupati edili” intitolato a Beppe Burgarella, l’edile di Trapani che si è suicidato in seguito a un lungo periodo di disoccupazione. “Nostro obiettivo- aggiunge Tarantino- è aprire una vertenzialità diffusa in tutto il territorio regionale per monitorare lo stato di attuazione delle opere pubbliche e affinchè siano rimossi tutti gli ostacoli che impediscono l’apertura dei cantieri ”.
2013 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.