In breve

LABORATORI DI ANALISI: FILCAMS, STATO DI AGITAZIONE DEI DIPENDENTI

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 31 maggio- C’è preoccupazione tra i dipendenti dei laboratori di analisi per la situazione di crisi che si è creata in seguito alla decisione del governo di ridurre i rimborsi per le prestazioni. La Filcams Cgil regionale ha proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori che, mercoledi’ prossimo, parteciperanno alla manifestazione in piazza Ottavio Ziino, per chiedere al governo garanzie sui livelli occupazionali”. “I tagli al settore- dice Andrea Gattuso, della Filcams Cgil Sicilia- rischiano di avere pesanti ripercussioni sui lavoratori, 7 mila in tutta l’isola. Al governo – sottolinea – chiediamo misure per evitare che si inneschi un’altra crisi sociale”.
2013 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.