In breve

MUSEI: ASSESSORE AI BENI CULTURALI NON RICEVE LAVORATORI E SINDACATO FILCAMS: “ATTEGGIAMENTO GRAVE. LA PROTESTA CONTINUA”.OGGI SIT-IN

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 26 giu- Un centinaio di lavoratori in mobilità di Novamusa, Luoghi dell’Arcadia e Federico Musei, provenienti da tutta la Sicilia, hanno tenuto un sit- in davanti all’assessorato regionale ai beni culturali per chiedere soluzioni sul fronte occupazionale. Si tratta di personale addetto ai servizi museali aggiuntivi, in mobilità dopo la revoca dell’affidamento alle società per le quali lavoravano. I lavoratori e la Filcams Cgil, sigla che ha organizzato la protesta, hanno chiesto un incontro con l’assessore, che però non c’è stato. Critico il sindacato che, con la segretaria generale regionale, Monica Genovese, parla di “atteggiamento grave del rappresentante del governo, lesivo dei diritti dei lavoratori” e annuncia “altre iniziative di protesta”.
2013 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.