In breve

SICILIA: CGIL, POLITICA MIOPE SU DOPPIA PREFERENZA DI GENERE. MORANA: AULA RIMEDI

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 26 giu- “Il venir meno dell’emendamento sulla doppia preferenza di genere alle elezioni regionali per l’assenza nella Commissione dell'Ars dei proponenti conferma la miopia della classe politica. Mi auguro che l’Assemblea regionale siciliana, durante la discussione in Aula del testo, rimedi a quello che si configura come un vero e proprio vulnus del diritto alla rappresentanza con il quale peraltro si sconfessa un orientamento  ormai prevalente sul fronte delle leggi elettorali”: lo dice Elvira Morana, componente della segreteria della Cgil Sicilia a proposito della decadenza nella I commissione dell’Ars del testo sulla doppia preferenza di genere.

2013 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.