In breve

FONDI UE: PAGLIARO (CGIL), PAROLE DI TRIGILIA SIANO IMPULSO A PROSIEGUO CONFRONTO POSITIVO AVVIATO CON PARTNERIATO

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 8 luglio- “La concentrazione degli obiettivi e la loro qualificazione per la creazione di modelli di sviluppo è una delle azioni prioritarie che abbiamo indicato come indispensabili al riguardo dei Fondi europei , così come la necessità di precise scelte politiche di indirizzo. Ci auguriamo che le parole del ministro siano ora da impulso al prosieguo di un percorso positivo nel confronto col partneriato per la definizione puntuale delle iniziative prioritarie da portare avanti”: lo dice Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia a proposito delle affermazioni del ministro per la Coesione territoriale, Carlo Trigilia, sulla spesa dei fondi europei. Pagliaro ricorda che, “per quanto riguarda la programmazione 2014/2020 esiste già un documento, benché non definitivo, frutto dei tavoli col partneriato, che tiene conto proprio della necessità di non fare gli errori del passato e individua le linee di intervento prioritario. E’ opportuno che di questa nuova positiva fase di confronto si tenga conto- dice-, che il documento venga portato a buon fine e che possa fare da spartiacque tra il vecchio e il nuovo modo di lavorare e di confrontarsi sulla spesa europea, per raggiungere risultati positivi”.
2013 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.