In breve

FONDI UE: PAGLIARO(CGIL), GOVERNI CAMBIANO MA INCAPACITA’ DI SPESA RESTA IMMUTATA

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 9 luglio- “Ancora una volta emerge l’incapacità della regione siciliana di spendere fondi europei per promuovere sviluppo. E’ amaro constatare che i governi cambiano ma la situazione al riguardo resta sempre la stessa, mentre la Sicilia rischia di precipitare”: lo dice Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil a proposito di quanto emerso dall’Osservatorio congiunturale della Fondazione Res. “Si conferma- osserva Pagliaro- la drammaticità della situazione. Quel calo del Pil del 3,8%, che si inscrive in un trend che fa registrare dal 2008 al 2013 per il prodotto interno lordo un -15%, la dice tutta sulla tendenza della nostra economia”. Per Pagliaro “la questione va affrontata secondo una visione di insieme che abbia come punto di partenza ciò che abbiamo, le vocazioni territoriali, nella logica dell’economia di prossimità. Ed è in quest’ottica –aggiunge- che vanno spesi, e presto, i fondi europei, concentrando gli interventi e qualificandoli. Ribadiamo- conclude il segretario della Cgil- la nostra disponibilità al confronto per venire a capo di una situazione così difficile”.
2013 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.