In breve

PRECARI: PAGLIARO (CGIL), DEROGHE ERANO PASSAGGIO OBBLIGATO, MA VERTENZA SI ESAURURA’ SOLO CON LE STABILIZZAZIONI

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 16 nov- "Le deroghe introdotte con l’emendamento alla legge di stabilità sono un primo importante passo per consentire le proroghe per tutti i precari. Ma è chiaro che la vicenda non si esaurisce lì. L’obiettivo finale sono infatti le stabilizzazioni e per questo ci vorrà coerenza della classe politica regionale, con il varo immediato della legge, e mpegno degli enti locali, che dovranno materialmente realizzare le stabilizzazioni”: lo dice Michele Pagliaro, segretario
generale della Cgil Sicilia a proposito dell’ emendamento salva- precari presentato dal governo nazionale. “Fin dalla prima ora- aggiunge Pagliaro- abbiamo indicato le deroghe come un passaggio obbligato, siamo quindi certo a una svolta. Ma la partita – sottolinea – non si chiude lì. Le proroghe devono essere seguite dalle stabilizzazioni e noi pretendiamo che il percorso si avvii quanto prima per evitare di trovarci tra tre anni nelle stesse condizioni di oggi”.
2013 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.