In breve

MANOVRA: FLC, A RISCHIO CHIUSURA CONSORZIO CORFILAC PER TAGLIO FINANZIAMENTI

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 14 maggio- Tra i tagli della manovra in discussione all’Ars, quella dei finanziamenti al Corfilac, il consorzio per la ricerca applicata a servizio della zootecnia e delle produzioni lattiero- casearie tradizionali di Ragusa, che certifica la qualità di due prodotti Dop: il Ragusano e il pecorino siciliano. “Se i fondi non saranno ripristinati- dice Giusto Scozzaro, segretario generale della Flc Cgil Sicilia- resteranno senza lavoro 48 dipendenti del consorzio. Verrà inoltre meno una struttura che vanta partnership con molti paesi europei e che lavora con l’obiettivo di migliorare la produttività e la qualità di prodotto di eccellenza. Voglio dire al presidente della regione – aggiunge- che rivoluzione non è incidere sulle eccellenze del nostro territorio cancellandole e penalizzando così duramente le professionalità da anni impegnate sul campo, peraltro da mesi senza stipendio”. Per la Flc si tratta di “una scelta gravissima che conferma la mancanza di un progetto di sviluppo per la Sicilia”.
2014 DAC

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.