In breve

FORESTALI: FLAI, FAI, UILA, DOPO VOTO ARS SUBITO TAVOLO SU RIORDINO SETTORE E SOLUZIONI PER QUESTIONI APERTE

Print Friendly, PDF & Email

Palermo 1 ago- Il voto dell’Ars sul settore forestale “recupera parzialmente il tentativo di ridimensionare il ruolo e la dignità del mondo del lavoro forestale”. Lo scrivono in una nota congiunta Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil Sicilia che chiedono ora al presidente della Regione e agli assessori Bruno, Sgarlata e Reale di “adottare tutti i provvedimenti necessari affinchè non ci sia sospensione delle attività lavorative; di convocare subito il tavolo sul riordino del settore; di chiudere il contratto regionale e pagare ai lavoratori dell’antincendio il 60% degli arretrati contrattuali; di definire le questioni aperte riguardo alle graduatorie”.
2014 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.