EDILI MORTI SUL LAVORO: IL CORDOGLIO DELLA FILLEA CGIL SICILIA

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 14 ott- La Fillea Cgil Sicilia, con il segretario generale Francesco Tarantino, esprime cordoglio per la tragica morte, ieri sull’autostrada Catania- Siracusa di tre operai edili impegnati in lavori di manutenzione, investiti da un Tir che ha anche ferito gravemente un quarto operaio. “Siamo vicini alle famiglie- dice Tarantino- in questo momento drammatico. Adesso – aggiunge- si dovrà procedere subito all’accertamento delle  responsabilità ma va anche amaramente ricordato che in una clima pesante di crisi come quello attuale i temi della sicurezza sul lavoro stanno diventando sempre più marginali e sempre meno sono i controlli. E’ una situazione- sottolinea il segretario della Fillea- che occorre ribaltare, affinchè, al di là delle dinamiche dell’ultimo drammatico incidente, la situazione cambi e non ci siano più morti sul lavoro”.
2014 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.