In breve

POSTE: ANNUNCIATA CHIUSURA DI 25 UFFICI POSTALI IN SICILIA E ALTRE “RAZIONALIZZAZIONI”. CGIL E SLC DICONO NO AL PIANO

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 5 feb- Cgil e Slc siciliane dicono no al piano di Poste italiane che ha annunciato  la chiusura da marzo di  25 uffici postali e iniziative di razionalizzazione per altri 11, nei vari comuni dell’isola. E chiedono all’Anci un incontro finalizzato alla creazione di un “fronte comune che porti le Poste- dicono Mimma Argurio (Cgil) e Marcello Cardella (Slc)- a rivedere il piano. Se questa tendenza si afferma- rilevano i due esponenti sindacali- potrebbero esserci nel tempo problemi occupazionali. Ma quello che sicuramente ci sarà da subito sono grandi disagi per i cittadini. Questo piano- concludono deve essere modificato”.
2015 dac

Sii il primo utente a commentare

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.