In breve

Anniversario uccisione giudice Borsellino: su iniziativa della Cgil Sicili,a domani in via d’Amelio, verrà proiettato il film “Era d’estate”, dedicato a Falcone e Borsellino. Partecipa Gianna Fracassi

Print Friendly, PDF & Email

locandinaPalermo, 18 luglio – Domani, 19 luglio, nell’anniversario dell’uccisione del giudice Paolo Borsellino e degli agenti della scorta, alle 22 a Palermo, in via D’Amelio, che fu teatro della strage, verrà proiettato il film di Fiorella Infascelli, “Era d’estate”, dedicato ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. L’evento è promosso dalla Cgil Sicilia . Sarà presente Gianna Fracassi, segretaria nazionale Cgil con delega alla legalità. Rita Borsellino intervisterà Elvira Camarrone, che nel film interpreta Lucia Borsellino, figlia di Paolo. Nel film si racconta dell’esilio forzato che i due giudici, con le loro famiglie, dovettero subire all’Asinara nell’estate del 1985 a causa di una minaccia di morte. In quel periodo Falcone e Borsellino lavoravano al maxiprocesso che avrebbe portato alla condanna di molti esponenti di spicco di cosa nostra. Il film racconta della dimensione umana dei due giudici ma descrive anche l’ostruzionismo dello Stato che non manda loro i faldoni necessari per l’istruttoria del maxiprocesso. E’ il ritratto di due magistrati che pur consapevoli di andare incontro a un destino già deciso non desistono alla ricerca di verità e giustizia.
2016 dac