In breve

Regione: Pagliaro (Cgil), indecorose le liti nella maggioranza di fronte ai problemi aperti in Sicilia

regione_sicilia1Palermo, 21 dic- “Sta purtroppo accadendo quello che temevamo: la politica di governo antepone alle priorità della Sicilia i propri movimenti preelettorali, facendoci assistere a una bagarre indecorosa sotto la quale il mondo del lavoro siciliano in attesa di risposte, a cominciare dai precari rischia di soccombere”. Lo ha detto il segretario generale della Cgil siciliana, Michele Pagliaro, aprendo il direttivo del sindacato. “Per quanto previsto- ha affermato Pagliaro- quello che sta accadendo, con i documenti finanziari che rischiano di non potere essere approvati per tempo, è ugualmente sconcertante, si spera infatti sempre in uno scatto di responsabilità che invece puntualmente non c’è. Non chiediamo alla maggioranza di essere coesa come non è ma almeno di posporre le liti a dopo che i principali problemi saranno risolti, a partire da quelli che riguardano bilancio e finanziaria”. Per Pagliaro, “abbandonare a se stessi decine di migliaia di precari sarebbe gravemente irresponsabile, anche perché sarebbe lasciarli nel deserto di una economia e di un’occupazione che non decollano come dimostrano gli ultimi dati Istat e Inps”.
2016 dac SEGUE