Edili in piazza: assessore presenta ai sindacati elenco di opere subito cantierabili per 2 miliardi. Sarà istituita la cabina di regia chiesta dai sindacati

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 25 mag- “Il governo regionale istituirà  la cabina di regia chiesta dai sindacati per monitorare l’andamento della spesa per opere pubbliche. Una prima riunione si terrà nei primi giorni di luglio e poi si procederà con cadenza  mensile convocando anche, quando necessario Anas e ferrovie”. Lo riferisce il segretario generale della Fillea Cgil Sicilia, Franco Tarantino, al termine dell’incontro dei sindacati con l’assessore regionale alle infrastrutture Giovanni Pistorio, nella giornata della mobilitazione nazionale degli edili per le pensioni e il lavoro. Ai sindacati, Pistorio ha presentato un elenco di opere immediatamente  cantierabili per una spesa da ora a fine anno di 2 miliardi. “Si tratta di opere che riguardano la viabilità principale e quella secondaria, di risorse del Patto per la Sicilia e delle ferrovie. Ci auguriamo che la giornata di oggi segni uno spartiacque- commenta Tarantino- e che per l’edilizia siciliana si apra una nuova fase”.
2017 dac