In breve

Casa: giovedì 18 a Catania convegno della Cgil Sicilia su rilancio dei centri storici, delle periferie e delle aree urbane per dare risposte all’emergenza abitativa e al mondo del lavoro

Catania, 16 gen- I temi dell’emergenza abitativa, dello sviluppo e del rilancio dei centri storici, delle periferie e delle aree urbane saranno al centro giovedì 18 gennaio, a Catania, di un convegno organizzato
dalla Cgil Sicilia dal titolo “Consumo di suolo zero”. L’iniziativa si terrà a partire dalle 9.30 presso la Cgil (via Crociferi 40), nel salone “Sebastiano Russo”. “Con questa iniziativa – dice Mimma Argurio, della segreteria regionale Cgil- puntiamo a lanciare una serie di proposte su un tema cruciale come quella della casa che comprende diritti, politiche di sviluppo e del lavoro , tutela del territorio e dell’ambiente. L’obiettivo è sollecitare una nuova sensibilità delle istituzioni su questo argomento, che viene puntualmente alla ribalta quando avvengono fatti tragici che rivelano l’esistenza di una vera e propria emergenza legata all’abitare che va affrontata con interventi strutturali in un’ ottica eco-sostenibile”. Il convegno di giovedì, presieduto da Mimma Argurio, si aprirà con la relazione di Salvatore Lo Balbo, responsabile del dipartimento politiche del territorio della Cgil Sicilia e sarà concluso da Gianna Fracassi della segreteria nazionale Cgil. Sarà articolato in due sezioni coordinate dai giornalisti Rosamaria Di Natale e Mimmo Trovato e vedrà gli interventi di Franco Tarantino (Fillea Sicilia), Maurizio Calà (Spi Sicilia) Giusy Milazzo (Sunia Sicilia), Paolo Amenta (Anci regionale), Mario Falcone (assessore regionale alle infrastrutture e mobilità), Michele Pagliaro (segretario generale Cgil Sicilia), Vezio De Lucia (urbanista), Michele Munafò (Ispra), Silvia Viviani (istituto nazionale urbanistica), Alberto Ziparo (docente universitario).
2018 dac

Newsletter

Puoi anche iscriverti a liste specifiche: