In breve

Precari Asu: Fp Cgil, “Ai lavoratori non arriva il sussidio di gennaio. L’assessore Ippolito fa solo campagna elettorale. Sindacato chiede intervento di Musumeci

Palermo, 26 feb- “Il problema dei sussidi dei mesi di dicembre e gennaio ai lavoratori Asu era stato annunciato come risolto dall’assessore regionale al Lavoro, Maria Ippolito, ma questa si è solo rivelata una promessa da campagna elettorale. I lavoratori, cosa peraltro assicurata in precedenza dall’Inps, sono stati infatti pagati solo per il mese di dicembre”: lo denuncia la Funzione pubblica Cgil, con il segretario generale Gaetano Agliozzo e la segretaria regionale Clara Crocè. “L’evidenza- rilevano Agliozzo e Crocè- è che l’assessore Ippolito non ha rispettato gli impegni presi con il sindacato e con i lavoratori presi a seguito della manifestazione di qualche giorno fa. Che il mese di dicembre fosse già in pagamento- osservano- non c’era bisogno che ce lo venisse a dire la Ippolito, che frattanto- sottolineano. continua la sua campagna elettorale promettendo la stabilizzazione degli Asu, quando non è stata in grado di rispettare neanche l’impegno per i sussidi di gennaio”. Crocè aggiunge: “Siamo stanchi di chiacchere tese a celare le inadempienze dell’assessore riguardo al personale Asu ma anche alle Ipab, ai servizi sociali e a tutte le vertenze in stallo in attesa che la carriera politica dell’assessore si compia”. Per la Fp il Presidente
della Regione, al quale viene chiesto un incontro, “deve intervenire subito per sbloccare la situazione”.
2018 dac

Newsletter

Puoi anche iscriverti a liste specifiche: