In breve

Regione: Cgil critica per mancata riconferma Antoci alla guida del parco dei Nebrodi

Palermo, 14 feb- “Rispettiamo le prerogative del Presidente della Regione nella scelta dei dirigenti della Regione e degli enti , la mancata riconferma di Giuseppe Antoci alla guida del Parco dei Nebrodi tuttavia ci sembra una scelta certamente da non condividere perchè si lascia sola una persona che ha dimostrato autorevolezza, competenza e rigore nella lotta all’illegalità e che proprio per questo suo impegno ha subito un attacco violento della mafia. Si corre il rischio che ci sia una pericolosa battuta d’arresto”: lo scrivono in una nota congiunta Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia e Giuseppe Massafra, della segreteria confederale nazionale Cgil. “Auspichiamo-aggiungono Pagliaro e Massafra- che sull’ambito di cui si è occupato Antoci i riflettori restino accesi e che non si torni indietro”.
2018 dac