In breve

Il ministro Provenzano stamani al memoriale di Portella della Ginestra assieme ai rappresentanti della Cgil. Mannino: “Un segnale importante”

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 12 set -Il ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, in Sicilia oggi per una serie  di impegni istituzionali, si è recato stamani a Portella della Ginestra, dove assieme ai rappresentanti della Cgil, ha visitato il luogo della strage del 1947 e reso omaggio ai lavoratori caduti. “Una visita che  ha un significato importante”, dice il segretario della Cgil siciliana Alfio Mannino. “Rappresenta per noi infatti il segno evidente dell’attenzione che il ministro e il nuovo governo nazionale intendono riservare al mondo del lavoro siciliano e alla lotta contro la mafia”. Mannino riferisce che “è stata anche una occasione utile per fare il punto su alcune vertenze . Abbiamo  anche illustrato – aggiunge- i punti salienti del nostro piano del lavoro per il rilancio della Sicilia,  cogliendo molta attenzione da parte del ministro con cui- conclude il segretario della Cgil- auspichiamo una interlocuzione fattiva e produttiva”.
Dac 2019