In breve

Artigiani: siglato accordo per incremento risorse ente bilaterale

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 10 feb- Le associazioni degli artigiani e Cgil, Cisl e Uil  regionali hanno siglato un accordo per il rilancio della bilateralità artigiana. L’intesa prevede l’incremento delle risorse all’ente bilaterale artigiano, che potrà erogare più e migliori prestazioni a favore di imprese lavoratori. Per quanto riguarda le imprese le risorse serviranno a facilitare l’innovazione tecnologica e ad aumentare i livelli di sicurezza. “Un obiettivo importante quest’ultimo per noi- dicono Monica Genovese  e Franco Cantafia, della Cgil-  per abbattere, attraverso anche il finanziamento  delle attività dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, il numero degli infortuni nel settore”. Per i lavoratori ci saranno anche più prestazioni di welfare e sostegno alle spese delle famiglie. L’accordo prevede anche l’aggiornamento dello Statuto e del regolamento dell’Ente.
2020 dac